Q
Come usare correttamente gli oli per il viso
A

Come usare correttamente gli oli per il viso


Gli oli per il viso possono mantenere il segreto per ottenere una pelle sana e luminosa, a prescindere dal tipo di pelle (sì, anche da quelli che hanno la pelle perennemente grassa!). Ricchi di sostanze nutritive come la vitamina C, acidi grassi essenziali e antiossidanti, penetrano nella pelle per trasformarsi e proteggere, contribuendo a costruire uno strato di pelle elastico noto come barriera lipidica. Impara il modo corretto di applicarli e come scegliere l'olio / i giusto / i per il tuo tipo di pelle.

Suggerimenti di base: come applicare gli Quando è il momento migliore per applicare gli oli? Quanto olio dovresti usare? Quali altri prodotti dovresti usare in combinazione con i tuoi oli? Ecco alcuni suggerimenti di base per aiutarti a ottenere il massimo dai tuoi oli per il viso.

1. Combina oli con sieri o idratanti
Inas Anis-infermiera, estetista e anti-invecchiamento specialista della cura della pelle, consiglia che gli oli "possono essere combinati con altri prodotti per ottenere effetti potenziati." Le migliori combinazioni: sieri (da trattare) o idratanti (per bloccare l'idratazione).

2. Applica in base alle esigenze della tua pelle
La blogger di bellezza Renee (di Gothamista) offre un'esercitazione sul viso con oli sul suo canale YouTube, utilizzando l'olio per viso multiuso Marunk Oil di Drunk Elephant. Lei consiglia di utilizzare gli oli dopo aver applicato il siero del viso (i) e, se necessario, utilizzare gli oli per trattare le aree secche, piuttosto che applicare su tutto il viso.
Anis osserva che, a seconda del tipo di pelle, si consiglia di utilizzare solo oli prima di coricarsi in modo che la pelle possa assorbirli durante la notte e fornire protezione durante il giorno. Ciò è particolarmente vero per gli oli che possono aumentare la sensibilità della pelle a oli leggeri o più spessi che potrebbero conferire alla carnagione un po 'più di lucentezza per un aspetto diurno. Se hai la pelle opaca, Anis suggerisce anche di usare l'olio per il viso come primer prima di applicare il trucco. Lasciare assorbire completamente l'olio prima di applicare il trucco per un bagliore naturale e idratato.
Dr. Alex Roher, MD di San Diego Botox Inc raccomanda l'uso di oli per il viso sia al mattino che alla sera. Ti consiglia di applicare l'olio come l'ultimo passaggio della tua routine notturna per la cura della pelle e prima della crema solare e del trucco al mattino.

3. Dab o Pat oli nella tua pelle
Sia Anis che Renee sono d'accordo sul fatto che non dovresti strofinare gli oli sulla pelle come faresti con una crema idratante. Invece, tamponare o tamponare gli oli, spingendoli nei pori, piuttosto che semplicemente facendoli scorrere sulla superficie della pelle. Questo aiuterà la tua pelle ad assorbire l'olio e ad usare i suoi benefici molto più rapidamente.

4. Un paio di gocce è tutto ciò di cui hai bisogno
Poiché gli oli per il viso contengono quantità di sostanze nutritive così concentrate (l'olio di Marula ha quattro volte la vitamina C di un'arancia!), Un pochino va molto lontano. Una o tre gocce di olio a scelta sono sufficienti per coprire tutto il viso e offrire i benefici di cui la tua pelle ha bisogno.

Trovare l'olio per il viso giusto per il tuo tipo di pelle
La chiave per utilizzare gli oli per il viso e in realtà ottenere benefici da loro è scegliere l'olio giusto (o una miscela di oli) per voi. Ecco alcuni dei migliori oli per invecchiamento, pelle secca, grassa e sensibile, con suggerimenti forniti da Anis e Diane Elizabeth, fondatrice di Skincare Ox.

Pelle invecchiante
Invecchiando, la pelle produce meno olio, il che significa che ti asciughi più facilmente. Questo, per molte donne, esaspera l'aspetto delle rughe. Secondo Anis, gli oli per il viso possono "ridurre le rughe perché contengono ingredienti essenziali come gli antiossidanti" e attraversare rapidamente la pelle, prevenendo la perdita d'acqua e mantenendo la pelle morbida. Gli antiossidanti aumentano la produzione di collagene e rafforzano l'elasticità della pelle, riducendo così le linee sottili.

I migliori oli per l'invecchiamento della pelle: semi di Argan e rosa canina

Pelle secca / disidratata
Se la tua pelle secca e secca è dipendente dal clima o una preoccupazione per tutto l'anno, gli oli per il viso possono essere parte del rimedio. Oli viso ad assorbimento rapido e nutrienti aiutano a idratare e levigare la pelle in profondità. Per la pelle disidratata, si consiglia di utilizzare prima un siero idratante, seguito da un olio idratante per bloccare tutti i benefici del siero.

I migliori oli per la pelle secca: Maracuja, argan, oliva, girasole, jojoba e cocco

Pelle grassa / incline all'acne
La pelle grassa, eccessivamente spogliata, nel tentativo di liberarsi della lucentezza oleosa, in realtà fa sì che la pelle produca più olio per compensare, creando un circolo vizioso. Alcuni oli possono effettivamente aiutare a bilanciare la produzione di olio della pelle, eliminare l'eccesso di olio sul viso e minimizzare l'aspetto dei pori. Secondo Anis, alcuni oli possono sciogliere il sebo in eccesso e rimuovere la sporcizia e i grassi dai pori, riducendo così al minimo il loro aspetto.
Il dermatologo certificato Board, Debbie Palmer, consiglia inoltre di utilizzare un detergente a base di olio per liberare la pelle dal trucco, dalle sostanze inquinanti, dalle cellule morte della pelle e da altre impurità. Suggerisce di scegliere un detergente ipoallergenico, non comedogenico e progettato per pelli sensibili per i migliori risultati.

I migliori oli per la pelle grassa / acneica: macadamia, jojoba, tea tree e fiori di camelia

Pelle sensibile / danneggiata
Gli antiossidanti che combattono i radicali liberi proteggono anche la pelle e combattono i danni futuri riducendo l'ossidazione cellulare, uno dei processi attraverso i quali la pelle invecchia. Affrontando i radicali liberi, prodotti come quelli contenenti olio di primula o quelli con una base di vitamina E proteggono e riducono i danni dal sole. (Ma no, non bloccano i raggi UV.) Assicurati di applicare la crema solare dopo aver massaggiato alcune gocce di olio viso sulla pelle al mattino. Gli oli per il viso hanno proprietà anti-infiammatorie, il che significa che possono calmare la pelle e ridurre le eruzioni cutanee.

I migliori oli per pelli sensibili / danneggiate: Primula, argan e yangu

Precedente:Olio essenziale per la pelle e bellezza